Jeannine Buri | 15.06.2018

Chef for a Day

Durante il progetto di successo «Chef for a Day», per una volta sono i nostri apprendisti a rivestire il ruolo di capo. E cosa succede quando sono gli apprendisti a essere al potere? Cose meravigliose!

Tre anni fa abbiamo lanciato il progetto «Chef for a day». In questo contesto, una volta l’anno gli apprendisti si trasformano in capi e seguono un progetto dall’inizio alla fine. Nel 2016 hanno lasciato gli uffici per andare in cucina e hanno diretto il ristorante del personale per un’intera giornata. In diversi team hanno assistito alla cottura del pane, preparato i menù per il pranzo, coordinato gli ordini, fatto i piani per il personale e, infine, anche lavato i piatti. Gli apprendisti si sono dati veramente da fare e anche gli ospiti della mensa sono rimasti sazi e soddisfatti. L’anno dopo gli apprendisti hanno svolto il lavoro della Comunicazione aziendale e hanno creato autonomamente un’edizione della rivista per i collaboratori. I giovami hanno prodotto articoli su tematiche di loro interesse.

Dall’apprendista all’esperto di informatica

Poco tempo fa i nostri apprendisti hanno di nuovo dimostrato le loro qualità dirigenziali. Quest’anno il progetto «Chef for a day» era all’insegna della tematica «Posto di lavoro futuro» e gli apprendisti erano responsabili per il rollout della nuova infrastruttura informatica. Un compito molto esigente che ha trasformato gli apprendisti in veri e propri esperti informatici. Nelle diverse sedi di Visana i giovani hanno sostenuto i loro colleghi nell’installazione e nell’uso dei nuovi computer e telefoni. Prima dell’inizio del progetto gli apprendisti sono stati preparati per il loro ruolo di superiori in veste di «guide» o «floorwalker». Maggiori informazioni sull’attuale progetto si trovano nel seguente video:

Chef for a Day

Il progetto «Chef for a day» promuove il senso di collettività

Assumere responsabilità e coordinare e realizzare autonomamente un grande progetto dalla A alla Z: questo cambio di prospettiva è uno degli highlight per le giovani leve durante la loro formazione presso Visana. Un effetto collaterale molto gradito è che gli apprendisti si conoscono meglio tra loro e si sviluppa una bella dinamica di gruppo. In questo senso, non vediamo l’ora che sia il prossimo anno per vivere una nuova edizione di «Chef for a day».

Informazioni sull'autore

Jeannine Buri

Dal 2016 sostengo e accompagno in veste di HR Business Partner i nostri dirigenti e collaboratori in tutte le questioni inerenti le risorse umane. Il mio campo d’attività comprende il settore Risorse umane di Visana. L’approccio basato sull’apprezzamento e l’atmosfera vivace che si respira in azienda mi hanno convinta sin dall’inizio e corrispondono alla mia persona e alla mia funzione. La nostra offerta di formazione interna è un grande valore aggiunto: ci sostiene attivamente e ci prepara ad affrontare le sfide di oggi e domani. Mi rilasso giocando a tennis ed essendo vallesana in inverno faccio sci.