Doris Hofer / 15.12.2018

Snack salutari per le serate davanti alla TV

È sabato sera. Avete scelto un bel film su Netflix e siete riuniti davanti alla TV con tutta la famiglia. Ovviamente deve esserci anche qualcosa da spizzicare. Vi descrivo tre ricette che a casa nostra vanno per la maggiore.

Patatine fritte al rosmarino

Mescolare tutti gli ingredienti in una ciotola e attendere un’ora finché i semi si gonfiano. Preriscaldare il forno a 100 gradi e stendere uno strato sottile di pasta sulla carta da forno. Cuocere a bassa temperatura per due ore, lasciare raffreddare e tagliare a misura di bocconcini.

Tocchetti di cetriolo con humus

Se mettete a bagno i ceci la sera prima, nella pentola a pressione cuoceranno in pochissimo tempo. Una volta raffreddati inizia il lavoro un po’ laborioso, perché bisogna togliere la buccia. Se volete evitare questo lavoro potete acquistare i ceci già precotti. Far bollire la barbabietola fino a quando diventa morbida e metterla nel frullatore con gli altri ingredienti. Prima di servire, versare alcune gocce di olio d’oliva sull’humus, pelare i cetrioli e tagliarli a bastoncini.

Bocconcini di mela con burro di arachidi

Le arachidi hanno un alto contenuto proteico e sono particolarmente gustose se abbinate a una mela dolce-acidula. Se non vi piacciono le arachidi, potete sostituirle con nocciole o pistacchi. Mettete nel frullatore tutti gli ingredienti tranne la mela e tritate. Preparo questo spuntino per i miei figli quando tornano da scuola e hanno fame. È uno spuntino sano, che non toglie loro l’appetito per la cena. Il burro di arachidi è gustoso anche su un pezzo di pane o come condimento per la zuppa d’avena.

Informazioni su
Doris Hofer

Mi chiamo Doris Hofer, ma sono diventata famosa col nome di Squatgirl. A 42 anni sono più in forma di quando ne avevo 20 perché adesso so cosa è importante. Sul blog di Visana vi svelo come riesco a sprizzare energia nonostante il lavoro, i bambini e il cane. Ci alleniamo insieme comodamente in salotto e prepariamo pasti semplici ma sani che potete portarvi al lavoro o a scuola.

Commenti Le regole del blog'