Fase 5. Faccende domestiche: in forma con i lavori di casa

Passare l’aspirapolvere ha gli stessi effetti di una corsa lenta. Sorpresi? Vi sorprenderemo ancora di più: in questo articolo scoprirete come utilizzare le pulizie di casa per tenervi in forma.

Mettere in ordine la casa e fare il bucato sono un toccasana per il corpo e per l’anima. Vi sembra incredibile? Allora non siete sicuramente maniaci del pulito.

 

Ma non preoccupatevi: in questa fase di «Fitness light» scoprirete come unire due attività non amate da tutti: le faccende domestiche e lo sport.

La fede sposta i chili

Questa massima non ci arriva da Buddha o dal Dalai Lama, ma da seri scienziati dell’Università di Harvard: chi si convince di fare sport mentre fa i lavori di casa perde peso. Gli studiosi lo hanno dimostrato analizzando 84 addette alle pulizie divise in due gruppi. A un gruppo hanno spiegato gli effetti positivi del loro lavoro sulla salute, con l’altro hanno tralasciato questa informazione. Il risultato: in quattro settimane, le addette alle pulizie del primo gruppo hanno aumentato la loro attività fisica – e quindi il loro benessere – facendo le pulizie e in media hanno perso un chilo.

Dai turni di pulizia al programma fitness

Gli studiosi dello sport sono convinti che i lavori di casa possano aiutare a tenersi in forma. Chi procede in maniera mirata e per esempio programma una mezza giornata di pulizie nel fine settimana e lo ripete ogni due settimane può benissimo risparmiarsi due sessioni di palestra. Vi piace questo esempio?

Programma fitness del sabato:

Fase Attività Calorie bruciate* myPoints
1. Spesa, 30 minuti 90 -
2. Stendere il bucato, 30 minuti 50 -
3. Passare l'aspirapolvere, 30 minuti 130 164
4. Lavare i pavimenti e pulire il bagno, 45 minuti 140 -
5. Cucinare, 30 minui 90 -
6.  Mangiare un piatto di lasagne -540 -
7. Pulire i vetri, 45 minuti 140 230
8. Lavare l'auto, 30 minuti 150 -
9.  Giardinaggio, 30 minuti 180 329
10. Stirare, 30 minuti 80 -
11. Cambiare le lenzuola, 15 minuti 70 -
Totale: 5,25 ore di lavoro 580 calorie
(senza lasagne: 1120)
329 punti
(max.)

*I valori variano da persona a persona e dipendono da peso, genere, altezza, età, forma fisica e intensità dell’allenamento. Qui si considera un uomo di età e corporatura medie (75 kg e 45 anni).

 

Secondo questo calcolo, anche chi non ha un’auto da lavare o un giardino da curare brucia pur sempre la rispettabile quantità di 790 calorie – come dopo 90 minuti di sollevamento pesi in palestra. Quando si passa l’aspirapolvere e si lavano i vetri, si allenano il busto e la coordinazione, mentre quando si stira o si cura il giardino si rinforzano l’addome, il bacino e la muscolatura della schiena. E se non vi basta, potete sempre fare dei piegamenti mentre stendete il bucato e delle flessioni mentre lavate il pavimento. Le pulizie diventano quindi un allenamento total body che vi consentirà di eliminare il grasso, in tutti i sensi.

Pump up the volume

Per essere più motivati e rendere le pulizie divertenti, molti psicologi consigliano di ascoltare musica ad alto volume. Il tempo passa più velocemente e viene voglia di ballare, così si consumano altre calorie.

 

E per finire, non sarete gli unici contenti di avere un appartamento pulitissimo e splendente. Anche chi vive con voi apprezzerà il vostro lavoro. Ottimo, no? Ora avete la possibilità di diventare dei veri maniaci del pulito.

Programma Fitness light, fase 5 – da mettere in pratica subito:

Staccate il vostro elenco dei turni di pulizia dalla credenza e trasformatelo nel vostro programma di fitness personalizzato. Considerate tutti i lavori che dovete svolgere regolarmente in casa. Se avete problemi a fare tutto o se dopo un paio di settimane notate che i risultati non sono quelli desiderati, coinvolgete il vostro compagno o la vostra compagna oppure i vostri coinquilini e fate le pulizie insieme. Così il divertimento aumenta e il tempo necessario si dimezza.

 

Se cercate esercizi specifici per rendere più interessante il vostro programma di pulizie, date un’occhiata al libro di Anne-Marie Millard «Putz dich schlank» (trad.: dimagrire con le pulizie). Troverete circa 25 esercizi da svolgere durante le pulizie.

Consiglio

È importante mantenere una postura eretta durante le pulizie. Per determinati lavori come stirare o fare il bucato, al contrario, può essere utile accovacciarsi, per non affaticare la schiena e allenare anche il lato B.

Informazioni su
myPoints - Fitness light

myPoints è il programma bonus digitale di Visana. Vi aiutiamo a integrare maggiormente il movimento nella vostra quotidianità, in modo consapevole. Non importa se con lo sport o a piccoli passi: il fattore determinante è muoversi regolarmente. Se avete stipulato un’assicurazione complementare con Visana, verrete premiati per le vostre attività fisiche con un bonus che può anche arrivare a 120 franchi all’anno.

Commenti Le regole del blog'