Fase 8. Netflix and drill: anche guardare la TV può essere uno sport

Se avete appena iniziato con «Fitness light» o se ancora non avete preso veramente l’abitudine di fare sport, forse c’è qualcosa che può fare al caso vostro: un abbonamento di prova di 30 giorni su Netflix.

Che cosa non può mancare quando si guarda un film? «Pizza e popcorn!», direbbe la maggior parte di noi. Purtroppo non è la risposta esatta. L’obiettivo della «fase 8» è cambiare la vostra risposta in «Sport!».

 

Prima di presentarvi tre metodi unici per farvi smettere di ingrassare davanti alla TV o addirittura farvi dimagrire, vale la pena di gettare uno sguardo più da vicino agli effetti della televisione sul nostro fisico.

Stare seduti è pericoloso

Ogni giorno gli svizzeri passano oltre due ore davanti al piccolo schermo. Secondo alcuni studiosi australiani, chi arriva a trascorrervi oltre quattro ore al giorno conduce uno stile di vita particolarmente pericoloso: in queste persone, il rischio di subire un collasso precoce del sistema cardiocircolatorio è doppio. Il motivo non è il televisore, ma la mancanza di movimento davanti a esso. Quando non utilizziamo i nostri muscoli, non consumiamo energia e dunque ostacoliamo il metabolismo. La cosa sorprendente in tutto questo è che nemmeno le persone solitamente attive sono esonerate da questo rischio.

Programma Fitness light, fase 8 – da mettere in pratica subito:

la logica conseguenza di questo ultimo paragrafo sarebbe spegnere il televisore. Eppure facciamo il possibile per evitare di farlo: in fondo, anche noi adoriamo «Stranger Things», «Friends» e «Il trono di spade». Ecco perché vi invitiamo a portare un po’ di movimento sul divano durante le pause pubblicitarie o dopo ogni episodio. Le tre alternative seguenti possono trasformare anche i più poltroni in veri sportivi.

Bruciagrassi n. 1: abbonamento fitness a Netflix

Per questo efficacissimo metodo vi serve un abbonamento a Netflix e una di queste due cose: una cyclette o un divano. Se non siete ancora Netflix-dipendenti, procuratevi subito un abbonamento di prova per 30 giorni: è questa, infatti, la durata del nostro programma fitness con Netflix per voi. Ecco come si fa: ogni sera, durante la consueta ora a guardare Netflix, sedetevi per 60 minuti sulla cyclette o eseguite l’allenamento per le pause pubblicitarie (istruzioni più sotto) per tre volte, con qualche pausa tra una e l’altra – ad esempio dopo ogni episodio. In questo modo consumerete nientemeno che 500 calorie al giorno. A seconda della vostra condizione fisica, in un mese potete perdere fino a 2 kg. Non male, continuate così! Se siete già soddisfatti di questo piccolo successo, dopo 30 giorni potete anche disdire il vostro abbonamento di prova: in questo modo, per la vostra ora quotidiana di sport e serie TV non avrete speso neanche un centesimo.

Bruciagrassi n. 2: Wii Sports

L’home cinema come luogo dove bruciare grassi non è affatto un’invenzione di Nintendo: era stato inventato molto prima, ad esempio con «Fit mit Jack» («In forma con Jack»), il leggendario show della SRF con Jack Günthard e Bernhard Russi, negli anni 70. Che scegliate di copiare i passi di danza dei moderatori della TV o di misurarvi con avversari virtuali nelle discipline del pugilato, del tennis o del golf sulla console Wii non cambia poi così tanto.

 

A proposito: qui potete rivedere e partecipare a «Fit mit Jack».  La console di Nintendo, invece, la trovate in cantina o usata su ricardo.ch... a un prezzo davvero competitivo

Bruciagrassi n. 3: allenamento per le pause pubblicitarie

Sfruttate i 10-15 minuti di pausa tra una trasmissione e l’altra per fare un paio di esercizi di fitness. Tutto quello che vi serve è un televisore, un divano e un asciugamano. Potete tranquillamente svolgere il seguente allenamento durante l’interruzione pubblicitaria.

 

  • Piegamenti: appoggiatevi con le mani dietro la schiena al divano, mentre le gambe, appoggiate sul pavimento davanti a voi, vi sostengono. Con le braccia, spingete con tutto il vostro peso verso il basso e poi tornate alla posizione originaria, senza toccare il pavimento con i piedi. Riuscite a resistere per due sessioni da un minuto? Se sì, i vostri tricipiti si ingrandiranno fino a fare concorrenza ai bicipiti, a meno che non facciate anche l’esercizio seguente.

 

  • Flessioni: appoggiate l’asciugamano sul pavimento davanti a voi e godetevi la pubblicità, speriamo divertente, facendo quante più flessioni potete. Ripetete il tutto una seconda volta. Se volete aumentare il grado di difficoltà, in più potete appoggiare i piedi sul divano.

 

  • Addominali: un altro classico dell’allenamento di forza che sfrutta il peso del corpo. Per questa variante degli addominali davanti alla TV, assicuratevi che, mentre siete seduti, solo il fondoschiena sia appoggiato sul divano. A questo punto stringete forte le gambe e sollevate le ginocchia portandole verso di voi. Mentre svolgete l’esercizio la vostra schiena dovrebbe sempre rimanere dritta.

 

  • Esercizi per i dorsali: per l’ultimo esercizio, tornate nella posizione di partenza delle flessioni. Ora appoggiate la pancia sull’asciugamano, portate le mani dietro la testa e sollevate braccia e gambe allo stesso momento. Ripetete questo movimento per due sessioni da un minuto. Mentre lo fate, assicuratevi di mantenere una buona tensione del corpo. In questo modo rafforzate la parte bassa della schiena e fate sì che gli addominali non vi causino fastidiosi dolori alla schiena.

Tabella fitness

myPoints
giornalieri
Numero di calorie bruciate* Abbonamento fitness a Netflix Wii-Sports Allenamento per
le pause pubblicitarie
Bronzo
(164 punti)
200
(come una barretta di cioccolato)
25
minuti
Almeno 40
minuti
25
minuti
Argento
(230 punti)
450
(come una porzione di patatine fritte)
55
minuti
Almeno 85 minuti 55
minuti
Oro
(329 punti)
750
(come una pizza Margherita)
95
minuti
Almeno 140 minuti 95
minuti

*I valori variano da persona a persona e dipendono da peso, genere, altezza, età, forma fisica e intensità dell’allenamento. Qui si considera un uomo di età e corporatura medie (75 kg e 45 anni).

Informazioni su
myPoints - Fitness light

myPoints è il programma bonus digitale di Visana. Vi aiutiamo a integrare maggiormente il movimento nella vostra quotidianità, in modo consapevole. Non importa se con lo sport o a piccoli passi: il fattore determinante è muoversi regolarmente. Se avete stipulato un’assicurazione complementare con Visana, verrete premiati per le vostre attività fisiche con un bonus che può anche arrivare a 120 franchi all’anno.

Commenti Le regole del blog'