Mujinga Kambundji e Christian Stucki testano le app per il fitness

«Tour della salute» è il nome del videoblog di Mujinga Kambundji e Christian Stucki. All’interno? del loro vlog, le due punte di diamante dello sport svizzero metteranno alla prova le nuove tendenze e le antiche credenze a proposito di salute, allenamento e alimentazione. Nel primo episodio, i due hanno preso in esame due app per il fitness e le hanno testate.

Ma in realtà, quanto sono pratiche le app per il fitness? Sono facili da usare e ci motivano ad allenarci regolarmente? Il re della lotta svizzera Christian Stucki e la velocista di rango mondiale Mujinga Kambundji sono andati a fondo di queste domande.

Mujinga Kambundji e Christian Stucki testano le app per il fitness

In questo articolo del blog trovate ulteriori spiegazioni e informazioni sulle training app che abbiamo testato e su quelle più utilizzate.

Chi vuole migliorare in modo duraturo la propria forma fisica dovrebbe allenarsi più volte a settimana. Ci siamo chiesti quanto debba durare una sessione di allenamento e quali app per il fitness sarebbero ideali per mettere in forma tutto il corpo nel modo più efficiente possibile.

 

Uno degli ostacoli principali di quando ci si vuole mettere in forma è spesso il fattore «tempo». E proprio questo è anche il motivo per cui le app che offrono allenamenti a casa e workout di sette minuti hanno tanto successo.

Cosa fa di un’app una buona app?

Molte app per il fitness offrono una base gratuita o una versione di prova e una versione completa a pagamento. I costi variano a seconda dei piani di allenamento e degli upgrade.

 

Per individuare il livello, come prima cosa le buone app propongono un test di fitness. Ogni allenamento dovrebbe consistere in tre parti: il riscaldamento, una parte principale e una parte di defaticamento («cool down»). Gli esercizi dovrebbero essere comprensibili e illustrati mediante immagini e/o video. Svolgere gli esercizi in modo scorretto, infatti, può portare a farsi male o a sollecitare il corpo nel modo sbagliato.

App di allenamento in sette minuti

Allenarsi ogni giorno per sette minuti e mettersi in forma? Iniziare ad allenarsi premendo un bottone, indipendentemente da dove vi troviate? A quanto pare, è possibile. Con piani di allenamento personalizzati e senza utilizzare attrezzi aggiuntivi, l’utente deve poter ottenere dei risultati in soli sette minuti.

 

Seven – 7 Minute Workout

 

Durante questi sette minuti vengono svolti dodici esercizi di intervall training, ciascuno di 30 secondi. L’allenamento viene svolto a elevata intensità e combina elementi di forza e resistenza.

 

Tra un esercizio e l’altro è possibile inserire dieci secondi di pausa, per arrivare complessivamente a sette minuti. I workout possono essere adeguati alle esigenze individuali. Sono disponibili diversi allenamenti gratuiti completi di video tutorial.

 

Conclusione: ogni ciclo consiste in circa sette minuti – a cui si aggiunge un po’ di tempo per il riscaldamento («warm up») e un breve defaticamento. Dal momento che, se svolti correttamente, gli esercizi possono essere davvero faticosi, è assolutamente necessario scaldare i muscoli.

 

Il programma di fitness è impegnativo, coinvolge tutti i principali gruppi muscolari e comprende anche un allenamento cardio-circolatorio. Dal punto di vista medico gli esercizi sono corretti, ma poiché il programma è molto intenso ed è assolutamente necessario svolgerlo correttamente lo sconsigliamo ai principianti e alle persone anziane.

 

Per bruciare tante calorie, la variante migliore sono allenamenti cardio moderati e più lunghi; tuttavia, il workout in sette minuti porta senza dubbio più movimento e salute nella vita quotidiana, in poco tempo e senza dispendio materiale. Dunque, è definitivamente meglio di niente!

App per il fitness per allenamenti a casa più lunghi

Dimagrire, aumentare la massa muscolare, migliorare la forma fisica... il tutto senza palestra. Le app per il fitness dovrebbero essere varie, divertenti e impegnative. Piani di allenamento personalizzati, consigli sull’alimentazione e suggerimenti degli esperti per il salotto hanno l’obiettivo di farci ottenere solidi risultati.

 

Nike Training Club App

 

L’app di Nike è l’unica, tra quelle testate, a essere gratuita e offre piani di allenamento individuali e flessibili, con innumerevoli programmi e allenamenti di fitness negli ambiti della forza, della resistenza, dello yoga e dell’agilità. Le sessioni durano dai 15 ai 45 minuti e sono adatte a qualsiasi livello di allenamento. L’app è in grado di soddisfare sia i principianti, sia gli amanti degli allenamenti da professionisti (ispirati agli atleti). È addirittura possibile selezionare workout extra per tutta la famiglia e consigli per far appassionare i bambini allo sport.

 

Conclusione: l’app è molto varia e mai noiosa. Tutte le sessioni di allenamento sono strutturate in modo professionale e possono anche essere molto impegnative. Il meglio di quest’app è che è gratuita, ma allo stesso tempo efficace. Con i programmi di esercizio di yoga, l’app è ideale anche per migliorare la forza, la stabilità e la flessibilità. Per noi, merita un pollice alzato!

 

Gymondo

 

La grande palestra online Gymondo offre numerosi esercizi, una scuola per la schiena e ricette sane con tanto di lista della spesa. Ci sono allenamenti a corpo libero, ma anche con pesi o palloni. Gli esercizi sono molto vari e personalizzati.

 

Ogni sportivo può trovare quel che fa al caso suo: danza, HIIT («high-intensity intervall training»), gambe-addome-glutei. Che abbiate solo un quarto d’ora di tempo o che preferiate allenarvi per un’ora intera: l’app offre tutta la gamma del mondo del fitness.

Dopo una prova gratuita, l’app è a pagamento.

 

Conclusione: per alcuni programmi sono necessari attrezzi, come una pedana da step, il blackroll, fasce elastiche o una palla medica. Gli allenamenti sono prevalentemente brevi (fino a 30 minuti) e possono essere integrati agevolmente nella vita quotidiana. Tuttavia, si potrebbe avere la sensazione che tre esercizi da 20 minuti alla settimana non bastino a raggiungere la forma desiderata in sole sei settimane.

 

Alcuni esercizi rimangono a un livello piuttosto superficiale, per cui gli appassionati di sport e i culturisti potrebbero annoiarsi un po’ con gli allenamenti di Gymondo.

 

Freeletics Training Coach

 

Questa app promette un allenamento efficacissimo incentrato sul peso, il «bodyweight». L’allenamento si adatta individualmente al vostro calendario, alla vostra forma fisica e ai vostri obiettivi. L’app propone allenamenti al chiuso e all’aperto, della durata compresa tra 5 e 45 minuti, ed è adatta a ogni condizione fisica. Gli allenamenti di Freeletics sfruttano il peso corporeo della persona che svolge l’esercizio, ma è anche possibile svolgere le sessioni di allenamento in qualsiasi palestra, con i pesi.

 

La scelta degli allenamenti comprende: HIIT, bodyweight, ginnastica e corsa. L’app include anche un coach mentale («mindset coach») e un’ampia sezione dedicata all’alimentazione (Freeletics Nutrition).

 

L’app è a pagamento.

 

Conclusione: l’app Freeletics è perfetta per coloro che desiderano ottimizzare in modo duraturo la propria forma fisica e la propria salute e che vogliono ricevere consigli di allenamento, alimentazione e forma mentale, tutto in uno. I molti programmi sono in grado di motivare a fare sport. Purtroppo, però, non c’è una guida audio che spieghi bene gli esercizi. Per questo motivo bisognerebbe iniziare piano, soprattutto se si è principianti, e concentrarsi maggiormente su uno svolgimento corretto degli esercizi.

Qualunque sia l’app che scegliete, vi consigliamo di scaldare i muscoli prima di allenarvi, iniziare lentamente e assicurarvi di svolgere gli esercizi correttamente. Buon allenamento!


 

Iscriviti ora!

Informazioni su
Kambundji / Stucki

«Tour della salute» è il nome del videoblog di Mujinga Kambundji, velocista di rango mondiale, e Christian Stucki, re della lotta svizzera. Da inizio 2020, Mujinga e Christian fanno parte della squadra di Visana. All’interno del loro vlog, i due sportivi dell’anno 2019 metteranno alla prova le nuove tendenze e le antiche credenze a proposito di salute, allenamento e alimentazione. Inoltre, essendo sportivi di spicco, divulgheranno le loro conoscenze e daranno consigli su allenamenti e gare che possono essere utili a ciascuno di noi nella vita di tutti i giorni.

Commenti Le regole del blog'