Patrizia Catucci / 24.02.2020

Cosa potete fare in caso di insonnia

A chi non è mai capitato? Ci si rotola per ore nel letto e non si riesce quasi a chiudere occhio. Oppure ci si sveglia più volte nel corso della notte. Le cause dell’insonnia sono molteplici e prevedono altrettante soluzioni. Vi raccontiamo come tornare a fare sonni tranquilli.

C’è chi ha bisogno di più ore di sonno e chi meno. Forse è una giostra di pensieri a impedirvi di addormentarvi, o magari il bébé che piange non vi permette di fare una bella dormita filata: le cause dell’insonnia sono molteplici. In camera c’è troppa luce, fa troppo caldo o troppo freddo? Avete orari di lavoro irregolari? Oppure ci sono motivi fisici che vi rubano il sonno?

 

Anche le malattie del sistema cardiocircolatorio, lo stress, la depressione, le apnee notturne e la menopausa possono essere causa di notti in bianco. Durante la gravidanza alcune donne hanno problemi ad addormentarsi e a fare un bel sonno filato. In questo periodo particolare, bruciori di stomaco e crampi ai polpacci spesso disturbano il sonno.

Che cosa succede al corpo quando si dorme troppo poco?

In caso di disturbi prolungati del sonno la capacità di concentrazione è compromessa e il sistema immunitario si indebolisce. Soprattutto ora, nella stagione più fredda, dormire bene è prezioso. Inoltre, in caso di insonnia aumenta il rischio di infortunio. I lunghi viaggi in auto si trasformano in prove di coraggio involontarie, mentre allenarsi in palestra diventa una tortura. Infine, l’insonnia può anche essere all’origine di ipertensione e diabete mellito.

 

Alcuni scienziati americani hanno dimostrato una correlazione fra la mancanza di fasi di sonno profondo e un aumento della pressione sanguigna. Il cuore batte all’impazzata, i pensieri turbinano nella testa, ci si sente sempre in tensione, e anche se si è stanchi non si riesce a staccare la spina. A sua volta, questa situazione causa ulteriore stress e rende ancora più difficile addormentarsi.

Pisolare profondamente grazie alla medicina complementare

L’omeopatia, i fitoterapici o il training autogeno possono favorire un sonno sano e riposante. Anche una terapia con erbe secondo i dettami della medicina tradizionale cinese può aiutare. Le erbe curative e i minerali combinati individualmente hanno un effetto calmante e aiutano ad addormentarsi.

Buono a sapersi:

se avete stipulato presso di noi l’assicurazione integrativa Complementare, Visana si fa carico di fino al 90% dei costi per forme di trattamento alternative.

La questione dello sport

La vostra salute fisica è tutto. Un’alimentazione equilibrata e movimento regolare sono importanti per dormire bene. Evitate di rimandare l’allineamento alla sera tardi, perché i grandi sforzi stimolano il sistema nervoso e rendono dunque più difficile prendere sonno dopo aver fatto sport. «Non troppo tardi» e «non troppo impegnativo» valgono anche per il pasto serale. Mangiare piatti grassi prima di andare a letto può causare problemi di digestione e bruciore di stomaco.

Buono a sapersi

Visana partecipa con i assegni wellness alle spese per il vostro abbonamento fitness, per un corso di gruppo o per gli ingressi a saune, bagni turchi, termali o solari.

Sonni tranquilli con questi trucchetti

La camera da letto è la vostra oasi di pace. Assicuratevi che la temperatura della stanza sia impostata in modo che vi sentiate a vostro agio. La temperatura raccomandata si aggira intorno ai 16-18 gradi Celsius. Più la stanza è buia e meglio è, perché in un ambiente dove il buio è totale l’organismo prende sonno più rapidamente. Che sia l’iPhone, la TV o la radio: durante il giorno non possiamo fare a meno dei dispositivi elettronici. Tuttavia, questi possono disturbare sensibilmente il sonno.

Come ci si corica...

Il letto svolge un ruolo molto importante. Dormite sulla pancia, sulla schiena o sul fianco? Il materasso giusto vi aiuterà a rilassarvi. Prestate attenzione alla qualità dei cuscini e delle coperte. Le lenzuola danno una sensazione piacevole? Prediligete tessuti naturali, come il cotone, la lana e il lino. Il poliestere fa sudare.

Nel secondo dei tre articoli della nostra serie «Rafforzare il sistema immunitario» parliamo di stress e delle sue conseguenze.

Altri consigli per rafforzare il sisteme immunitario

Ancora nessuna Assicurazione complementare Ambulatoriale?

Iscriviti subito alla newsletter

Desiderate ricevere regolarmente consigli sui temi dell’alimentazione, del movimento e della salute? Allora iscrivetevi subito alla nostra newsletter del blog gratuita.

 

> Abbonarsi alla newsletter

Informazioni su
Patrizia Catucci

Il mio cuore batte forte per tutto quello che ha a che fare con la vita in famiglia, i blog, le ultime tendenze e la creatività. Ho sempre avuto tanta fantasia: finora mi sono occupata del mio blog ZigZagFood.org, su cui parlo di famiglia e di ricette come più mi piace. Ora ho messo da parte per qualche tempo il mio blog e mi occupo di quello di Visana, dove sono approdata al team Marketing online per una sostituzione di maternità. Nel tempo libero adoro testare le ultime tendenze deliziose e soprattutto sane in materia di cibo, faccio bricolage, decorazioni o mi concedo del tempo in mezzo alla natura. Sono mamma di due bambine e product designer, e in quanto tale ho il piacere di curare il blog all’insegna del motto «La bellezza salverà il mondo» (Dostoevskij), condividendo con voi buffe impressioni sulla vita in famiglia, idee simpatiche per il bricolage, consigli per ricette prelibate e sulla salute e altri temi appassionanti.

Commenti Le regole del blog'