Patrizia Catucci / 20.04.2020

Wellness per tutta la famiglia restando a casa

In questo periodo di emergenza da coronavirus è importante concedersi un momento di calma e di relax con i bambini. Cosa ne direste di una giornata wellness? È facilissimo organizzarne una anche a casa vostra: con qualche piccolo accorgimento la casa si trasforma in una piccola oasi di benessere per tutta la famiglia.

Il wellness fuori casa con i bambini non è una cosa scontata. In alcuni posti i bambini non sono ammessi, in altri devono stare buoni e non dare fastidio, il che non è esattamente l’attività preferita dalla maggior parte dei bambini. A casa, però, una giornata wellness con i bambini può essere davvero rilassante, e potete scoprirlo magnificamente proprio in questo periodo di confinamento.

 

Vi abbiamo preparato un paio di consigli per il benessere da mettere in pratica facilmente. Per questo momento di evasione, l’ideale è trovare un pomeriggio libero. Se riuscite a ritagliarvi un’intera giornata è ancora meglio.

Preparazione per la vostra giornata wellness

  1. Attivate la modalità silenziosa del cellulare
  2. I profumi possono dare un tocco in più all’atmosfera. Le candele profumate e/o le candele normali danno una luce piacevole e rendono felici i bambini (che possono aiutarvi ad accenderle).
  3. Preparate un buffet con spuntini e bibite deliziose.
  4. Mettete musica rilassante.
  5. Preparate sali da bagno e peeling per pediluvi e maniluvi.
  6. Procuratevi gli ingredienti per preparare maschere per il viso e la cura dei capelli.
  7. Predisponete teli da bagno, ciotole, cucchiai, forbicine e smalto per le unghie.
  8. Approntate un comodo supporto per i massaggi.
  9. Allestite angolini tranquilli per il relax (materassini, tappeti, coperte, cuscini) e scegliete libri o riviste avvincenti per tutti.
  10. Date libero corso alla vostra immaginazione seguendo una meditazione di rilassamento (circa 20 minuti) su Youtube o preparando un CD adatto (LINK).
  11. Stampate disegni di mandala per bambini e adulti e mettete i colori a portata di mano.

 

Quando tutto sarà pronto, niente potrà più ostacolare la giornata di wellness riposante per tutta la famiglia.

Il bar wellness/il buffet goloso

Per una giornata wellness riuscita non può mancare il buffet goloso. Preparate un tavolino, decoratelo con candele, tovagliolini e altro e metteteci sopra tanti stuzzichini golosi fatti con le vostre mani:

 

 

 

I piedi

È bello prendersi cura dei piedi con un peeling fatto da sé e una crema idratante. Ai bambini piace sperimentare e mescolare gli ingredienti. Potete fare voi stessi i sali da bagno. Scegliete la vostra fragranza preferita!

 

Ingredienti:

  • 1/2 tazza di sale marino
  • 1/2 tazza di sale inglese (farmacia)
  • 1/2 tazza di lievito in polvere
  • 8-10 gocce di olio essenziale di rosmarino/rametto di rosmarino, menta o un po’ di lavanda essiccata/olio di lavanda. Vanno bene anche le erbe aromatiche.
  • facoltativo: coloranti alimentari

 

Mescolate tutti gli ingredienti. Se i bambini lo desiderano, aggiungete un paio di gocce di colorante alimentare.

Il pediluvio

Prendete una bacinella grande e riempitela di acqua calda. La temperatura dell’acqua deve essere di circa 37 gradi e non deve oltrepassare i 40 gradi (usate un termometro per il bagno). Immergete i piedi in acqua per 10 minuti, poi asciugateli e strofinateli bene.

 

Alla fine, coccolateli cospargendoli con olio e mettendoli su un telo per massaggiarli (o farseli massaggiare). Chi ne ha voglia, può mettersi lo smalto sulle unghie.

 

Infilate i piedi in calzettoni di lana soffici e caldi e riposate.

 

 

Le mani

Per avere mani belle e morbide come quelle dei bambini bisogna immergerle nell’acqua calda, fare un peeling e massaggiarle con una crema mani. Il peeling a base di zucchero e limone non serve solo ad ammorbidire le mani, ma diffonde anche un profumo irresistibile.

 

Ingredienti:

  • 60 g di olio di cocco bio liquido
  • 250 g di zucchero cristallizzato
  • 2-3 cucchiai di scorza di limone bio
  • 10 gocce di olio essenziale di limone (farmacia/drogheria)

 

Mescolate il tutto e mettete il composto da parte.

Il maniluvio

Riempite una ciotola con dell’acqua calda. Frizionate le mani con il peeling, massaggiate e risciacquate. Asciugatele leggermente e mettete la crema. Al posto di una crema mani si può anche usare l’olio d’oliva o l’olio di sesamo.

Consiglio

Una volta che le mani sono asciutte, magari i bambini possono limare le unghie e mettere lo smalto?

 

Il viso

Una maschera per il viso fatta in casa illumina il colorito; in più, spalmarla sulla pelle è molto divertente. Concedetevi anche una maschera all’avocado o al cetriolo. Le istruzioni sono qui:

Prepararsi da sole le maschere per il viso

 

 

 

I capelli

È tempo di prendersi cura della chioma: lavate i capelli, applicate la maschera e dopo pettinateli e acconciateli a piacimento. Magari potete fare un concorso per premiare la migliore acconciatura? La cosa migliore per la cura dei capelli è svaligiare frigo e dispensa.

 

Ingredienti:

2 cucchiaini di olio di cocco liquido
1 cucchiaino di miele
1 cucchiaino di yogurt greco al naturale
1 cucchiaino di Maizena/amido di mais

 

Mescolate bene tutti gli ingredienti fino ad ottenere una pasta omogenea. Applicate subito la maschera, lasciate agire 5 minuti e sciacquate.

 

 

Il massaggio meteo

I bambini possono essere massaggiatori fantastici. Stendetevi su un supporto comodo: i bambini devono poter arrivare alla vostra schiena. E poi potete incominciare il massaggio meteo.

 

  • Sole: strofinare la schiena con i palmi delle mani caldi, facendo grandi movimenti circolari.
  • Nuvole: strofinare la schiena con i palmi delle mani.
  • Vento: soffiare sulla schiena.
  • Pioggia: picchiettare la schiena con le mani.
  • Tuono: tamburellare leggermente con i pugni chiusi.
  • Lampo: disegnare con l’indice una linea a zig-zag sulla schiena.
  • Arcobaleno: disegnare un arcobaleno sulla schiena con tutte e cinque le dita.
  • Tempesta: soffiare sulla schiena e scuotere leggermente la persona con entrambe le mani.
  • Grandine: tamburellare leggermente sulla schiena con le nocche delle dita.
  • Neve: toccare delicatamente la schiena con la punta delle dita.

Consigli per gli angolini relax

Che ne direste di leggere un bel libro o una bella rivista in un angolino rilassante? Raccontarsi storie o barzellette divertenti, ballare insieme, colorare un mandala o rilassarsi mettendo un CD per la meditazione?

Vi auguriamo una giornata wellness riposante.

Iscriviti subito alla newsletter

Desiderate ricevere regolarmente consigli sui temi dell’alimentazione, del movimento e della salute? Allora iscrivetevi subito alla nostra newsletter del blog gratuita.

 

> Abbonarsi alla newsletter

Informazioni su
Patrizia Catucci

Il mio cuore batte forte per tutto quello che ha a che fare con la vita in famiglia, i blog, le ultime tendenze e la creatività. Ho sempre avuto tanta fantasia: finora mi sono occupata del mio blog ZigZagFood.org, su cui parlo di famiglia e di ricette come più mi piace. Ora ho messo da parte per qualche tempo il mio blog e mi occupo di quello di Visana, dove sono approdata al team Marketing online per una sostituzione di maternità. Nel tempo libero adoro testare le ultime tendenze deliziose e soprattutto sane in materia di cibo, faccio bricolage, decorazioni o mi concedo del tempo in mezzo alla natura. Sono mamma di due bambine e product designer, e in quanto tale ho il piacere di curare il blog all’insegna del motto «La bellezza salverà il mondo» (Dostoevskij), condividendo con voi buffe impressioni sulla vita in famiglia, idee simpatiche per il bricolage, consigli per ricette prelibate e sulla salute e altri temi appassionanti.

Commenti Le regole del blog'