Stephan Fischer / 30.03.2020

Stare troppo seduti fa male alla salute

Al lavoro, a scuola, nei viaggi da pendolare, mangiando o davanti alla TV: stiamo spesso seduti, e spesso stiamo seduti troppo a lungo. Col passare del tempo, questo danneggia la nostra salute. La sedentarietà è il nuovo fumo, si dice. La buona notizia è che anche in questo caso ci viene in aiuto un rimedio semplice e di comprovata efficacia: muoversi!

Siete ancora seduti, o vi siete già alzati? Se fate parte della seconda categoria e lasciate regolarmente la sedia, complimenti. In questo modo state aumentando le vostre probabilità future di non dover lottare quotidianamente con tensioni cervicali e della schiena, mal di testa, mal di schiena e malattie cardiocircolatorie.

Dannoso per il cervello

Stare troppo seduti danneggia il nostro corpo sotto diversi punti di vista. Se ci muoviamo troppo poco, il flusso sanguigno rallenta. Il cervello riceve troppo poco ossigeno, causando stanchezza e difficoltà di concentrazione. Inoltre, il sangue coagula più velocemente, favorendo l’insorgere della pressione alta e di altre malattie. Anche la muscolatura soffre, se costretta a mantenere la stessa posizione per ore. L’eccessiva sedentarietà la rende flaccida, e la schiena si fa sentire con dei dolori. Inoltre, in questo modo la spina dorsale perde mobilità e stabilità.

Siate attivi!

Muoversi sul posto di lavoro: ogni cambio di posizione sulla sedia, ogni breve alzarsi e stiracchiarsi, ogni passeggiata fino alla macchinetta del caffè contribuisce a ridurre gli effetti negativi della sedentarietà. Anche fare sport appena usciti dal lavoro serve solo in parte: contrariamente a quel che si crede, non basta a compensare una giornata passata seduti.

 

> Per maggiori informazioni consultate la pagina web www.prevenzione-in-ufficio.ch.

Consigli per la vita quotidiana in ufficio

  • Cambiate regolarmente la vostra posizione da seduti e alzatevi. Allestite la vostra postazione di lavoro in modo ergonomico.
  • State in piedi quando telefonate o leggete dei testi. Questo e molto altro è fattibile anche senza una scrivania regolabile in altezza.
  • Tra un impegno e l’altro, tenete delle riunioni in piedi o passeggiando. Questi meeting di solito sono più brevi ed efficienti.
  • Lasciate perdere l’ascensore e prendete le scale.
  • Posizionate consapevolmente fuori dal vostro ufficio la stampante, la fotocopiatrice, il bollitore o il materiale di cancelleria.
  • Scrivere un’email è comodo, ma se vi ricordate di fare comunque una visita di persona ai vostri colleghi dell’ufficio accanto o del piano di sopra è ancora meglio. I colleghi saranno contenti di vedervi e il vostro corpo ve ne sarà grato.
  • Raccogliere myPoints con il movimento quotidiano e, allo stesso tempo, risparmiare.

Più agili con il Blackroll

Allenarsi con il Blackroll aiuta attivamente a sciogliere le tensioni muscolari e a stimolare la circolazione.

 

> Beneficiate dell’offerta di Visana Club: BLACKROLL®.

Iscriviti subito alla newsletter

Desiderate ricevere regolarmente consigli sui temi dell’alimentazione, del movimento e della salute? Allora iscrivetevi subito alla nostra newsletter del blog gratuita.

 

> Abbonarsi alla newsletter

Informazioni su
Stephan Fischer

Lavoro dal 2007 nella Comunicazione aziendale di Visana come redattore. Da allora, finalmente capisco, più o meno, come funziona il nostro complesso sistema sanitario. Come sportivo appassionato di più discipline ed allenatore di atletica leggera, temi quali la prevenzione, gli infortuni sportivi o la rigenerazione naturalmente mi toccano dal vivo. Ma anche le questioni legate all’ambiente e alle scienze naturali sono tra i miei argomenti preferiti.

Commenti Le regole del blog'