Calcolare i premi

Domande frequenti

Siamo a vostra disposizione per rispondere alle vostre domande inerenti all’assicurazione malattie, contro gli infortuni, di mobilia domestica e responsabilità civile privata. Potete rivolgervi a noi anche in caso di problemi tecnici.

Che cosa significano le indicazioni sulla mia polizza assicurativa?

Di seguito vi spieghiamo con un esempio le indicazioni riportate sulla vostra polizza assicurativa.

Che cosa significano le indicazioni sul mio conteggio delle prestazioni?

Di seguito vi spieghiamo con un esempio le indicazioni riportate sul vostro conteggio delle prestazioni.

Che cosa significano le indicazioni sulla mia fattura dei premi?

Di seguito vi spieghiamo con un esempio le indicazioni riportate sulla vostra fattura dei premi.

Come funziona la partecipazione ai costi?

Perché mi viene fatturata la partecipazione ai costi (franchigia e aliquota percentuale)?

Secondo le disposizioni di legge vi addebitiamo la franchigia annuale che ammonta a CHF 300.– o a un importo di vostra scelta fino a CHF 2 500.–. Inoltre, viene riscossa anche l’aliquota percentuale del 10% per un totale di CHF 700.– l’anno. Attenzione: in caso di preparati originali che possono essere sostituiti da un farmaco generico l’aliquota percentuale ammonta al 20%.

 

Perché in caso di degenza ospedaliera mi viene fatturata la franchigia e l’aliquota percentuale?

La degenza ospedaliera viene rimborsata a carico dell’assicurazione di base. Per tale motivo essa è soggetta alla partecipazione ai costi previsti per legge.

Cosa si intende per “contributo ospedaliero”?

Secondo la legge in caso di una degenza ospedaliera vengono riscossi CHF 15.– al giorno. Se siete ancora in formazione, al massimo fino a 26 anni, il contributo ospedaliero decade. 

Perché è necessaria una dichiarazione sullo stato di salute? Perché viene effettuato un esame del rischio?

Per le assicurazioni complementari in caso di una nuova assicurazione o di un aumento della copertura viene effettuata una valutazione del rischio assicurativo medico tramite l’esame del rischio.

Questo viene eseguito mediante le indicazioni della dichiarazione sullo stato di salute che è parte integrante della proposta assicurativa.

Nell’interesse dell’intera comunità di rischio, Visana può escludere dalla copertura assicurativa un disturbo esistente e/o una malattia, può rifiutare la stipula di un contratto o richiedere un supplemento di premio per un determinato prodotto.

Se nella proposta assicurativa non rispondete onestamente e in modo completo, rischiate di perdere la copertura assicurativa in modo retroattivo.

Come posso disdire l’assicurazione?

La disdetta dell’assicurazione si basa sulle disposizioni di legge (LAMal e LCA). Le disdette sono effettive solo se avvengono per iscritto ed entro le scadenze previste. La disdetta avviene entro i termini se perviene a Visana al più tardi l’ultimo giorno lavorativo che precede l’inizio del termine di disdetta.

Quando posso disdire l’assicurazione?

Ramo assicurativo

Termine di disdetta

Termine di uscita

Assicurazione obbligatoria delle cure medico-sanitarie con franchigia ordinaria di CHF 300.–

3 mesi

30.06.

1 mese

31.12.

Assicurazione obbligatoria delle cure medico-sanitarie con franchigia opzionale di CHF 500.–, 1 000.–, 1 500.–, 2 000.–, 2 500.–

1 mese

31.12.

Assicurazione di base con bonus

1 mese

31.12.

Assicurazione complementare Ambulatoriale, Complementare, Ospedale, Indennità giornaliera ospedaliera, cure a domicilio e di lunga durata, cure dentarie

3 mesi

31.12.

Assicurazione facoltativa d’indennità giornaliera secondo la Legge federale sull’assicurazione malattie (LAMal)

3 mesi

30.06./31.12.

Assicurazione individuale d’indennità giornaliera secondo la legge sul contratto d’assicurazione (LCA)

3 mesi

31.12.

Assicurazione d’indennità giornaliera per l’agricoltura

3 mesi

30.06./31.12.

Managed Care assicurazione di base (Assicurazione obbligatoria delle cure medico-sanitarie)

1 mese

31.12.

Assicurazioni complementari Managed Care

3 mesi

31.12.

Assicurazione di capitale per infortuni TUP

Nessuna

per la fine del trimestre

Indennità di decesso

Nessuna

per la fine del mese successivo

Assicurazione di mobilia domestica e assicurazione di responsabilità civile privata Directa

1 mese

per la fine del contratto

     

In caso di aumenti dei premi nelle assicurazioni complementari valgono i seguenti termini di disdetta eccezionali:

   

Ramo assicurativo

Termine di disdetta

Termine di uscita

Assicurazione complementare Ambulatoriale, Complementare, Ospedale

Nessuna

per la fine del contratto

Assicurazione individuale d’indennità giornaliera secondo la legge sul contratto d’assicurazione (LCA)

Nessuna

per la fine del contratto

Assicurazione d’indennità giornaliera per l’agricoltura

Nessuna

per la fine del contratto

Assicurazioni complementari Managed Care

Nessuna

per la fine del contratto

Perché aumentano i premi?

I premi delle casse malati rispecchiano l’andamento dei costi sanitari in continuo aumento. Per contrastare tale andamento offriamo i modelli assicurativi Managed Care e svolgiamo rigidi controlli delle fatture.

 

Adattamento dei premi nelle assicurazioni complementari

La tariffa per quasi tutte le assicurazioni complementari è fissata in base all’età con scaglioni di cinque anni e rispecchia i costi derivanti. Ogni cinque anni si cambia gruppo d’età fino ai 70 anni.

Gruppi di età

Età: 00-18 / 19-25 / 26-30 / 31-35 / 36-40 / 41-45 / 46-50 / 51-55 / 56-60 / 61-65 / 66-70 / da 71

Il cambio del gruppo d’età entra in vigore il 1° di gennaio dell’anno in cui si raggiunge la rispettiva età del limite del gruppo di età. Se doveste subire un aumento del premio, avete la possibilità di disdire l’assicurazione complementare fino alla fine dell’anno.

Come sono assicurato?

Oltre all’assicurazione obbligatoria di base può stipulare anche un’assicurazione complementare. Legalmente queste due assicurazioni sono separate.

Saremo lieti di fornirvi maggiori informazioni in occasione di un incontro individuale e illustrarvi i vantaggi delle nostre assicurazioni complementari per esempio in caso di degenza ospedaliera, trattamenti ambulatoriali o viaggi all’estero.

Il nostro consiglio per i viaggi all’estero

Quali possibilità di risparmio offre Visana?

Una delle possibilità più apprezzate consiste nell’includere o aumentare la partecipazione ai costi nell’assicurazione complementare. Per la vostra autoresponsabilità e fiducia vi ringraziamo offrendovi ulteriori sconti.

Per maggiori informazioni consultate la pagina web Risparmio oppure rivolgetevi alla vostra agenzia per maggiori dettagli relativi alle vostre possibilità di risparmio.

Come posso saldare l’aliquota percentuale e i premi in arretrato?

Le agenzie e il servizio clienti vi forniranno ulteriori informazioni.

I premi in arretrato o una partecipazione ai costi non ancora saldata possono portare a un’interruzione delle prestazioni.

Quali conseguenze può avere il premio in arretrato?

Alla scadenza del termine di pagamento riceverete un sollecito di pagamento. Se nonostante il sollecito non saldate la fattura dei premi o della partecipazione ai costi, vi invieremo un richiamo. Per il sollecito vi addebiteremo CHF 5.–, mentre per il richiamo CHF 50.–. Trascorso il termine di pagamento di 30 giorni, procediamo:

  • con la richiesta di pagamento dei premi in arretrato dell’assicurazione obbligatoria delle cure medico-sanitarie secondo la LAMal mediante precetto esecutivo.

per le assicurazioni complementari secondo la LCA l’obbligo di prestazione viene sospeso fino al pagamento di tutti gli arretrati. Per il periodo d’interruzione della copertura non potete far valere retroattivamente il diritto alle prestazioni.

Quando necessito di un’assicurazione contro gli infortuni?

Protezione assicurativa contro gli infortuni non professionali a partire da 8 ore lavorative a settimana

Se lavorate almeno 8 ore a settimana, siete assicurati sia contro gli infortuni professionali sia contro quelli non professionali secondo la Legge federale contro gli infortuni (LAINF). Nell’assicurazione di base è possibile escludere la copertura contro gli infortuni non professionali 

Saremo lieti di offrirvi una consulenza in merito all’assicurazione malattie e contro gli infortuni. Per maggiori informazioni rivolgetevi alla vostra agenzia.

Come funziona il servizio di incasso di Visana?

I premi in arretrato, i conteggi delle partecipazioni ai costi e altri arretrati vengono riscossi in modo centralizzato dal servizio incasso presso la sede di Visana Services SA di Berna. Ogni annuo inviamo oltre 500 000 solleciti e richiami. I costi generati vengono addebitati come segue secondo il principio della causalità:

  • Sollecito CHF 5.–
  • Richiamo concernente l'assicurazione di base secondo la LAMal CHF 50.–
  • Richiamo concernente l'assicurazione complementare secondo la LCA CHF 10.–

Applichiamo la seguente regola:

Incasso legale

 

Somma dovuta in CHF

Spese di evasione in CHF

da 0 a 249.95

      25.–

da 250.– a 499.95

      50.–

da 500.– a 999.95

    100.–

da 1 000.– a 1 499.95

    150.–

da 1 500.– a 2 499.95

    200.–

da 2 500.– a 5 999.95

    250.–

da 6 000.– a 9 999.95

    300.–

10 000.–  e più

    350.–

Estratti conto

 

Periodo

Costi in CHF

Anno in corso e anno precedente

gratis

Anno in corso dedotti 2 o 3 anni

30.–

Anno in corso dedotti 4 e più anni

50.–

Accordi di pagamento rateale

Per ogni rata viene addebitato un supplemento di CHF 5.– che viene incassato anticipatamente, dunque nel caso di massimo sei rate riceverete una polizza di versamento di CHF 30.–.

Cancellazione della procedura di esecuzione

Per la cancellazione di una procedura di esecuzione giustamente avviata addebitiamo una tassa di CHF 30.–.

Pagamento delle fatture

Quando pagate le fatture indicate sempre il numero di riferimento. Al posto della cedola di versamento potete utilizzare anche la comoda funzione di addebito diretto (LSV).

Difficoltà finanziarie? La vostra agenzia Visana è sempre pronta ad aiutarvi.

In caso di difficoltà finanziarie la vostra agenzia è pronta ad aiutarvi a trovare tempestivamente la giusta soluzione.

Quali sono le modalità e le possibilità di pagamento?

Modalità

Scadenza

Sconto

mensile

al 1° del mese di premio

-

bimensile

al 1° del primo mese di premio

-

trimestrale

al 1° febbraio

-

al 1° maggio

al 1° agosto

al 1° novembre

semestrale

al 1° gennaio e al 1° luglio o 

1%

al 1° marzo e al 1° settembre

-

annuale

al 1° gennaio

2%

al 1° marzo

-