Calcolare i premi

Registrazione

Con la Legge sulla sorveglianza degli assicuratori (LSA) gli intermediari assicurativi sono sottoposti alla sorveglianza federale. Oltre all’obbligo di informare gli assicurati, l’elemento centrale di tale regolamento è il registro degli intermediari.

Gli intermediari assicurativi (agenti, broker) non vincolati giuridicamente, economicamente o in altro modo a un’impresa di assicurazione devono farsi iscrivere nel registro. Ciò vale sia per le persone giuridiche, sia per le persone fisiche. Gli altri intermediari assicurativi (assistenti alla clientela su incarico di una società assicurativa) hanno il diritto di farsi iscrivere nel registro.

  • Obbligo d’informare

    La nostra consulenza vi aiuta a rispettare l’obbligo d’informare

    Tutti gli intermediari assicurativi sottostanno all’obbligo d’informare secondo l’art. 45 LSA. In occasione del primo contatto, gli intermediari assicurativi devono fornire all’assicurato almeno le seguenti informazioni:

    • la loro identità e il loro indirizzo;
    • provenienza delle coperture assicurative da essi offerte (da uno o più imprese assicurative)
    • i legami contrattuali con le imprese assicurative
    • la persona che può essere citata in giudizio in caso di responsabilità
    • l’ulteriore trattamento dei dati personali.

    Tali informazioni devono essere fornite su un supporto durevole e accessibile per l’assicurato. In caso di modifiche, l’intermediario deve informare il cliente in occasione del prossimo incontro.

  • Registrazione

    Come faccio a iscrivermi nel registro della sorveglianza degli intermediari?

    Ai sensi dell’art. 43 cpv. 1 LSA, i cosiddetti intermediari non vincolati (= agenti, broker, consulenti assicurativi neutrali) devono farsi iscrivere in un registro tenuto dall’Autorità di vigilanza. Secondo l’art. 43 cpv. 2 LSA, gli intermediari vincolati a imprese assicurative hanno il diritto di farsi iscrivere volontariamente nel registro. Il registro è pubblico.

    Per quanto concerne le società di intermediazione con forma giuridica di società anonima (SA) o di società a garanzia limitata (Sagl), devono farsi iscrivere sia le persone giuridiche sia le persone fisiche con responsabilità nei confronti dei clienti. L’iscrizione della società di intermediazione non sostituisce quella del collaboratore impiegato nell’impresa con responsabilità nei confronti dei clienti.

    Le società di intermediazione che sono organizzate con ragione commerciale individuale o società semplice sono invece unicamente tenute a far iscrivere i loro assistenti alla clientela.

    Gli intermediari che soggiacciono all’obbligo di iscrizione devono annunciarsi di propria iniziativa all’Autorità di vigilanza per la registrazione. Questo avviene elettronicamente sul portale per gli intermediari www.vermittleraufsicht.ch. Gli inserimenti di dati e le mutazioni vanno effettuati dagli intermediari stessi. Il sito web contiene tutte le informazioni necessarie.

  • Contratto responsabilità civile professionale

    Come stipulo un’assicurazione di responsabilità civile professionale?

    Agli intermediari che lavorano per Visana, la società AIG offre un contratto quadro per l’assicurazione di responsabilità civile professionale che prevede una procedura semplificata per la registrazione della proposta.

    Gli intermediari interessati a collaborare con Visana possono rivolgersi direttamente a AIG e inoltrare la richiesta.

    AIG Europe Versicherungs-Gesellschaft
    Kappelistrasse 7
    8027 Zürich
    Telefon 043 333 37 00
    www.aig.com