Addio influenza

Bisogna ammetterlo, l’influenza non molla e si ripresenta ogni inverno per un paio di giorni, se non addirittura settimane. Ma non deve essere così. Grazie ai nostri consigli potete dire addio all’influenza.

Un innocuo raffreddore inizia di solito con una leggera infiammazione alla gola, seguita da tosse e naso che cola. È molto fastidioso, ma di solito scompare rapidamente. Per quanto riguarda l’influenza, i sintomi sono simili, ma molto più accentuati e con febbre alta. L’influenza vera e propria può portare a complicazioni come la polmonite. Ma non occorre preoccuparsi, ci sono modi per prevenire questi sintomi e se, nonostante ciò, l’influenza dovesse farvi visita, con i nostri consigli potete tornare presto di nuovo in forma.

Come restare sani nonostante l’ondata di influenza

  • Lavarsi le mani è fondamentale. Lavate le mani più volte al giorno per 20 secondi con acqua calda e sapone, specialmente dopo essere andati in bagno, dopo aver toccato le maniglie delle porte e dopo aver viaggiato su tram, bus e treni.
  • Bere ogni giorno una tazza di tè allo zenzero. Per rafforzare il sistema immunitario bevete ogni mattina una tazza di tè caldo con zenzero fresco, miele e mezzo limone spremuto. Questo risveglia gli spiriti vitali e rafforza le difese immunitarie. Qui potete trovare la ricetta.
  • Stare all’aria fresca. Passeggiare all’aria fresca fa bene alla salute anche in inverno.
  • Pulire gli smartphone e le tastiere. I touchscreen e le tastiere sono dei veri ricettacoli di batteri e pulirli regolarmente aiuta.
  • Mangiare cibo sano e ricco di vitamine. Le verdure cotte al vapore e i succhi freschi hanno un buon sapore e danno al corpo importanti sostanze nutritive e vitamine.

L’influenza vi ha travolti? Con questi consigli potete tornare rapidamente in forma!

  • Rimanere a casa. Ai primi sintomi di influenza si consiglia di rimanere a casa e riposarsi, così non c’è pericolo di contagio e la guarigione è più rapida. Aspettate almeno un giorno dopo che la febbre è sparita per sentirvi di nuovo in forma.
  • Bere tanta acqua o tè. Il corpo in questo momento ha bisogno di tanti liquidi, ripiegate su acqua e tè alle erbe. Anche il tè allo zenzero con miele e succo di limone aumenta la sensazione di benessere.
  • Tossire/starnutire nella piega del gomito o in un fazzoletto di carta. Dopodiché buttare via il fazzoletto e lavarsi bene le mani.
  • Dormire. Adesso il corpo ha bisogno di riposo e di riprendersi e il miglior posto dove poterlo fare è il letto caldo.
  • Fare un bagno caldo. Un piacevole bagno caldo aromatico (ad es., aggiungendo oli essenziali come l’eucalipto o la menta) può lenire i dolori articolari e aprire le vie respiratorie. Importante: non restare troppo a lungo nella vasca da bagno, 10 - 15 minuti sono ideali.

Informazioni su
Kristian Fankhauser

Dal 2016 lavoro da Visana come addetto alle pratiche in ambito ambulatoriale. Oltre a questa attività sono proprietario della start-up «MyFitMap», nella quale posso sfruttare in modo ottimale le mie passate attività come droghiere e personal trainer. Alimentazione sana e movimento sono parte integrante della mia quotidianità.

Commenti Le regole del blog'