Nadine Hirschi / 09.10.2019

Wellness con i bimbi

La vita familiare spesso non lascia tregua ai genitori: una cosa che strapazza i nervi e nuoce alla salute. Ecco perché è molto importante potersi rilassare anche con i bambini. In questo articolo vi mostriamo dove è possibile farlo e vi forniamo dei consigli su come far beneficiare anche i più piccoli di questi momenti.

Poco sonno, una montagna di biancheria da lavare, stress sul lavoro e tanti altri ostacoli della vita quotidiana: mamma e papà sono sempre sotto pressione e possono sentirsi estenuati. Ma per non arrivare all’esaurimento, è molto importante concedersi regolarmente delle piccole pause: una seratina in coppia, un paio di ore alla day spa o una vacanza wellness con i bimbi al seguito.

Wellness hotel con i bambini? Certo!

Il primo passo verso il totale relax è scegliere l’hotel giusto. Un’impresa non semplicissima, considerando l’innumerevole numero di hotel tra cui scegliere. Il label «adatto ai bambini» non è una garanzia per trovare un hotel veramente adeguato alle esigenze dei più piccoli. Nonostante le migliori intenzioni, non basta avere una piscina per bambini, un parco giochi e dei seggioloni per essere un hotel adatto alle famiglie. Mentre il papà si concede un massaggio antistress e la mamma un’aromaterapia, i bambini desiderano essere intrattenuti. Infatti, solo se l’hotel piace ai bambini anche i genitori si sentono a loro agio. I membri dei Premium Swiss Family Hotels hanno riconosciuto questa esigenza e offrono un programma vario sia ai genitori sia ai loro pargoli. Mentre i genitori beneficiano dell’area wellness, i bambini vengono intrattenuti. Uno di questi hotel è l’hotel Märchenhotel Bellevue a Braunwald. Lì i bambini vengono seguiti fino a nove ore al giorno, in modo del tutto gratuito. I bambini scivolano attraverso il recinto dei lama, si sbizzarriscono nel paradiso dei giochi a due piani e tentano la fortuna al casinò «Zwerg Bartli», per nominare solo alcune delle attività possibili.

Parco acquatico e sauna per famiglie

Il Valbella Inn Resort, nella Lenzerheide, ha probabilmente la sala giochi più grande di tutti: su un totale di 450 metri quadrati si trovano un mondo dei Lego, una stanza costumi, una cucina per bimbi, una stanza con cielo stellato, tavoli per bricolage e persino un cinema per bambini. Anche il piacere del wellness in compagnia dei pargoli non può mancare in questi hotel family friendly. Molti hanno un parco acquatico con piscina per i più piccoli e persino una sauna familiare, nella quale tutta la famiglia può concedersi un momento di relax. Alcuni hotel offrono anche un programma wellness per bambini: massaggi classici, manicure o maschere profumate –  ce n’è per tutti i gusti e tutto è fatto su misura per i più piccoli.

Day spa

Non vi è possibile partire per una vacanza wellness? Basta anche un solo giorno di relax con tutta la famiglia per spezzare la pressione quotidiana. Sul sito dello Swiss Holiday Park di Morschach trovate un pratico «adventure finder» con tante offerte per le famiglie. Dopo una giornata in piscina tutti dormiranno sonni tranquilli, anche i più piccoli.

Informazioni su
Nadine Hirschi

Dal 2018 lavoro per il reparto Marketing di Visana in veste di content manager. Il settore dell’online marketing mi affascina soprattutto per la sua dinamicità e le sue possibilità di innovazione. Essendo madre di un bambino e proprietaria di due cani di famiglia la noia non mi appartiene nemmeno nella vita privata. Grazie al mio master in scienze dello sport dispongo di conoscenze approfondite in merito a tematiche come il movimento o l’alimentazione che sono radicate nella mia quotidianità proprio come uno stile di vita sano.

Commenti Le regole del blog'