Lorenz Hess nuovo membro del Consiglio di Amministrazione di Visana

Bern, 25-apr-2014 In occasione dell’assemblea generale di ieri, il Consiglio di Amministrazione del Gruppo Visana ha nominato Robert E. Leu nuovo vicepresidente e ha eletto Lorenz Hess come suo nuovo membro. Inoltre, ha approvato il Rapporto di gestione e il Rapporto finanziario 2013.

Già nel 2013, con la nomina di Barbara Anna Heller e Andreas Gattiker come nuovi membri, il Consiglio di Amministrazione ha intrapreso il primo passo verso il rinnovamento del personale; un processo che prosegue anche nel 2014. In occasione dell’assemblea generale del 24 aprile 2014, Louise Gysi-de Bruin, Renatus Gallati e Beat Gambaro, membri del Consiglio da diversi anni, hanno presentato le loro dimissioni. In veste di nuovo vicepresidente e successore di Renatus Gallati è stato nominato l’attuale membro del Consiglio di Amministrazione Robert E. Leu. Inoltre, il Consiglio ha eletto come suo nuovo membro l’imprenditore e politico Lorenz Hess.

Politico nazionale della sanità con spirito imprenditoriale

Il 52enne Lorenz Hess è comproprietario di un’agenzia di pubbliche relazioni e dal 2011 è membro del Consiglio nazionale. Hess rappresenta il Partito borghese-democratico svizzero (PBD) nella Commissione della sicurezza sociale e della sanità (CSSS). Inoltre, fa parte della Commissione centrale dell’Associazione svizzera dei servizi di sostegno e delle cure a domicilio (Spitex Verband Schweiz) e fino al 2002 è stato capo del servizio d’informazione presso l’Ufficio federale della sanità pubblica (UFSP). Lorenz Hess è sposato e vive a Stettlen.

Albrecht Rychen, Presidente del Consiglio di Amministrazione del Gruppo Visana, afferma a proposito del nuovo membro: “Lorenz Hess è un politico attivo con solide radici nel panorama regionale e nazionale e dispone di ottime conoscenze di economia aziendale. Sarà sicuramente in grado di rafforzare la direzione strategica di Visana tenendo conto delle future sfide amministrative e politiche”.

Il Consiglio di Amministrazione approva il Rapporto di gestione e il Rapporto finanziario 2013

I contenuti principali del Rapporto di gestione sono il rapporto annuale del 2013 del Consiglio di Amministrazione, lo sviluppo dei settori Clienti aziendali e privati, le condizioni politiche quadro e gli sforzi intrapresi da Visana inerenti alla gestione della qualità e del rischio. Nel Rapporto finanziario sono presentate invece tutte le cifre rilevanti dei singoli soggetti giuridici (Visana SA, sana24 SA, vivacare SA, Visana Assicurazioni SA e Visana Services SA).

Il Rapporto di gestione e il Rapporto finanziario 2013 sono disponibili online.

Albrecht Rychen, Presidente del Consiglio di Amministrazione, esprime la sua soddisfazione riguardo all’ulteriore risultato d’esercizio positivo, ma allo stesso tempo si dimostra tenace: “Il fatto che siamo riusciti a registrare un tale risultato in un mercato fortemente conteso dimostra che non solo Visana, ma che anche la concorrenza a favore dei nostri assicurati funziona bene. Sono convinto del fatto che gli aventi diritto al voto non intendano perdere la loro libertà di scelta e il loro buon sistema sanitario per una cassa malati che opera in regime di monopolio”.

Il Gruppo Visana in breve

Il Gruppo Visana è uno degli assicuratori malattie e infortuni leader in Svizzera. Esso offre l’assicurazione obbligatoria delle cure medico-sanitarie (AOMS) secondo la Legge sull’assicurazione malattie (LAMal), le assicurazioni complementari e di cose secondo la Legge sul contratto d’assicurazione (LCA) e le assicurazioni contro gli infortuni secondo la Legge sull’assicurazione contro gli infortuni (LAINF). Visana assicura clienti privati (singole persone e famiglie) e clienti aziendali (imprese, istituzioni e associazioni). Per questi ultimi offre le assicurazioni contro la perdita di salario e contro gli infortuni. Complessivamente il Gruppo Visana conta oltre 1,1 milioni di assicurati, di questi circa 567'000 hanno stipulato l’assicurazione di base. Il Gruppo Visana impiega circa 1'300 collaboratori in tutta la Svizzera, suddivisi fra la Sede centrale a Berna e i circa 120 uffici esterni. Il volume dei premi ammonta a circa 3,1 miliardi di franchi.

David Müller

Responsabile Comunicazione aziendale Numero diretto: 031 357 93 31 Cellulare: 076 495 74 91