Il Gruppo Visana presenta un risultato positivo e rimborsa le riserve anche nell’anno della pandemia

Berna, 14-mag-2021 Con un risultato di 110,8 milioni di franchi, anche il 2020, ovvero l’anno contrassegnato dalla pandemia, è stato un anno d’esercizio positivo per Visana. L’azienda continua a caratterizzarsi per la sua solidità finanziaria e affidabilità. A beneficiarne direttamente saranno le persone assicurate presso Visana: 25 milioni di franchi, provenienti dalle riserve, torneranno a loro. Con nuovi servizi digitali e il lancio di una piattaforma nazionale per la salute, inoltre, Visana punta maggiormente sulla digitalizzazione e su un servizio clienti completo.

Per Visana, i suoi assicurati e le sue assicurate, il 2020 è stato segnato dalla pandemia da coronavirus. Malgrado questa situazione di incertezza, Visana – grazie alla sua stabilità finanziaria, a un’offerta completa di servizi digitali e una spiccata vicinanza alla clientela – resta un partner affidabile e forte per i propri assicurati, soprattutto in periodi difficili. Il CEO Angelo Eggli è lieto del rendimento di Visana: «Il 2020 è stato un anno ostico per tutta la popolazione. Per questo motivo, in qualità di assicuratore malattie, ci tenevamo molto a fornire un contributo per contrastare la crisi provocata dal coronavirus e a essere particolarmente vicini alle nostre e ai nostri clienti accompagnandoli – soprattutto durante questo periodo così impegnativo – con consulenze e servizi completi.»

Innovazione digitale e grande vicinanza alla clientela

La chiusura delle agenzie a causa del confinamento è stata la «molla» che ha spinto l’azienda a puntare maggiormente su soluzioni flessibili e digitali. Visana ha reagito tempestivamente alla pandemia, ampliando in breve tempo l’offerta di servizi digitali: con le videoconsulenze, una chat con il medico, l’invio online di medicamenti e consulenze complete sul coronavirus, Visana è sempre rimasta vicina alle proprie e ai propri clienti. I sondaggi confermano l’elevata soddisfazione dei clienti nei confronti di Visana: nel ranking sulla soddisfazione dei clienti stilato dal servizio di confronto Comparis, l’assicuratore malattie bernese ha nuovamente ottenuto ottimi voti. 

Nel 2020 Visana ha lanciato, in collaborazione con i suoi partner, la prima piattaforma digitale per la salute in Svizzera. Promuovendo la digitalizzazione e la messa in rete di tutti gli operatori, l’azienda assume un ruolo pionieristico all’interno del sistema sanitario svizzero. «In futuro gli assicurati beneficeranno di un accesso ancora migliore alle offerte nel campo della salute e anche di una maggiore efficienza», afferma il CEO di Visana, Angelo Eggli, in merito al progetto comune.

Solidità finanziaria, anche nell’anno della pandemia

Nel 2020, nonostante la situazione di incertezza, il risultato d’esercizio si è attestato a 110,8 milioni di franchi (2019: 226,7 milioni). Il risultato dell’attività assicurativa è pari a 137,4 milioni di franchi (2019: 144,0 milioni), di cui 52,8 (2019: 40,2 milioni) realizzati con l’assicurazione di base e 84,6 (2019: 103,8 milioni) con il settore delle assicurazioni complementari. La flessione registrata nel 2020 a livello di risultato è da attribuire alla ridotta performance degli investimenti di capitale. Malgrado ciò, anche nel 2020 Visana registra un risultato d’esercizio positivo e una notevole stabilità finanziaria.

Vista l’imponderabilità della situazione epidemiologica, rimane però incerto come si svilupperanno i costi causati dalla pandemia. La domanda di prestazioni mediche continua a essere elevata. Grazie alla stabilità finanziaria dell’azienda, per gli assicurati Visana non sono previsti aumenti dei premi dovuti alla pandemia da coronavirus. Pertanto, soprattutto in tempi difficili Visana rimane un partner forte e affidabile per le proprie e i propri clienti.

Effettivo stabile nonostante il contesto difficile

Questa continuità si riflette nello sviluppo dell’effettivo nell’assicurazione di base e nelle assicurazioni complementari. Sia nell’assicurazione di base, sia nelle assicurazioni complementari, con 837'500 assicurati l’effettivo resta elevato a un livello stabile, nonostante abbia subito un lieve calo.
Malgrado le difficili condizioni di mercato, nel settore Clienti aziendali Visana ha nuovamente conseguito un ottimo anno d’esercizio e gode tuttora della fiducia di 16'000 clienti aziendali. Grazie a questo sviluppo positivo, Visana è un operatore sempre più importante nell’ambito dei clienti aziendali.

Visana restituisce 25 milioni di franchi ai suoi assicurati

Le riserve sono fatte per permetterci di essere preparati di fronte agli imprevisti. L’elevata stabilità finanziaria e la solida posizione in materia di riserve che contraddistinguono Visana da anni si traducono in un beneficio finanziario diretto per i suoi assicurati e le sue assicurate. «Soprattutto in un momento impegnativo come questo, desideriamo offrire ai nostri assicurati e alle nostre assicurate un sostegno aggiuntivo, liberandoli da un gravame. Come assicurazione malattie, ci assumiamo le nostre responsabilità nell’interesse delle persone assicurate con noi. Ecco perché restituiremo agli assicurati 25 milioni di franchi provenienti dalle nostre riserve», spiega Angelo Eggli, CEO di Visana.

Il dossier sarà presentato quest’estate, con l’obiettivo di ottenere l’approvazione dell’UFSP a settembre 2021.

Visana: un datore di lavoro interessante

Anche come datore di lavoro Visana fa grandi passi in avanti sul fronte della digitalizzazione e con nuovi modelli di lavoro: possibilità di telelavoro, tre settimane di congedo di paternità, modelli di lavoro flessibili, spazi di coworking e una gestione moderna degli spazi sono soltanto alcune delle novità che contribuiscono ad accrescere l’attrattiva di Visana come datore di lavoro. In un sondaggio ad ampio raggio sui datori di lavoro, Visana è stata insignita del terzo posto tra tutte le assicurazioni malattie svizzere. 

Per maggiori dettagli sull’anno d’esercizio 2020 si rimanda al rapporto di gestione disponibile su www.visana.ch/rapportodigestione.

Il Gruppo Visana in breve

Il Gruppo Visana rientra tra le principali compagnie di assicurazioni malattie e infortuni in Svizzera. Offre l’assicurazione obbligatoria delle cure medico-sanitarie (AOMS) secondo la Legge sull’assicurazione malattie (LAMal), le assicurazioni complementari e di cose secondo la Legge sul contratto d’assicurazione (LCA) e le assicurazioni contro gli infortuni secondo la Legge sull’assicurazione contro gli infortuni (LAINF). Visana assicura clienti privati (singole persone e famiglie) e clienti aziendali (imprese, istituzioni e associazioni). A questi ultimi offre le assicurazioni contro la perdita di salario e contro gli infortuni. Complessivamente Visana conta circa 837'500 clienti privati, di cui circa 626'200 hanno stipulato l’assicurazione di base. A questi occorre aggiungere 16'000 clienti aziendali. Fra la sede centrale a Berna e le circa 52 agenzie, il Gruppo Visana impiega circa 1400 collaboratori in tutta la Svizzera, di cui due terzi sono donne. Il volume dei premi ammonta a 3,5 miliardi di franchi.

David Müller

Responsabile Comunicazione aziendale Visana Services SA Weltpoststrasse 19 3000 Berna 16 Numero diretto: 031 357 93 31 Cellulare: 076 495 74 91